COSPLAY SENZA ETA'

WWW.COSPLAYSENZAETA.IT

Louis Guglielmero

Questo è proprio il caso di dire “quando l’animo del bambino non muore mai”.

Proprio con questa filosofia nasce l’idea di rendere alla portata di tutti quello che fin’ora abbiamo visto solo sul grande schermo.

Louis inizia questa avventura impegnandosi nella creazione di costumi fedeli in ogni dettaglio e studiando le interpretazioni di tutti i personaggi impersonificati.

Primo fra tutti è il pirata più famoso al mondo, il capitan Jack Sparrow ma anche molti altri personaggi resi celebri dal grande attore Hollywoodiano.

Comincia la sua carriera partecipando a delle sfilate a tema e grazie a Claudio Micali, fotografo freelance,che inizia a muovere i primi passi da artista tutto tondo, partecipando come ospite in svariate manifestazioni ed esibendosi su numerosi palchi in Italia ed all’estero.

Nel corso degli anni è stato presentatore ed organizzatore di manifestazioni anche di livello nazionale come NovaLudica Atto I, Naoniscon, Comix Adventure, Gradisca in Cosplay, Monfalcomics, Miss Morenita, Cartoonia, BIC e molti altri.

Partecipa come special guest nel video musicale di Paolo Belli feat. Oliver Skardy (voce dei Pitura Freska) e come ospite a manifestazioni a fianco di personaggi del mondo dello spettacolo come Edoardo Raspelli, Massimo Boldi, Nina Moric e molti altri.


Con l’associazione NovaLudica è stato il protagonista dell’operazione di guerrilla marketing fatta ad Udine, dove impersonando i panni del noto attore Hollywoodiano, ha “bloccato” l’intera città smuovendo l’interesse di tutti i social a livello nazionale ed i quotidiani, non solo italiani ma anche austriaci e sloveni.

Viene ospitato alla Barcolana dove viene intervistato in diretta a Linea Blu su Rai 1.

Louis riceve inoltre il premio alla carriera artistica come sosia direttamente dal presidente dei sosia italiani Gigi Nardini.

Il 2017 comincia con un importante cameo nel film “7Days,7girls” che ha aperto il festivaldel cinema di Berlino. (Berlinale).

ll 2019 vede anche l’inizio del suo impegno nel sociale dove i personaggi interpretati vengono utilizzati per regalare un sorriso alle persone più bisognose tra strutture ospedaliere e non solo.

Lascia un commento